giochi a rischio? – Libero Quotidiano

La variante Omicron si diffonde a macchia d’olio. Il primo caso della nuova mutazione è arrivato a Pechino a sole tre settimane dall’inizio delle Olimpiadi invernali. Il contagio è stato scoperto nel distretto di Haidian, noto perché sede di diverse società tecnologiche. Nelle ultime settimane, inoltre, la capitale aveva avvertito e sollecitato i residenti chiedendo loro di evitare i viaggi se non necessari, proprio per contribuire alla riduzione del contagio. E così milioni di persone in tutto il Paese hanno ricevuto l’ordine di rimanere a casa nelle ultime settimane, con decine di voli interni cancellati e fabbriche chiuse.

 

 

 

Pang Xinghuo, un funzionario della municipalità, ha spiegato che è partito un primo ciclo di test nel complesso residenziale e nell’edificio dell’ufficio della persona contagiata. Il test di massa, inoltre, avrebbe rivelato sette infezioni per il momento.

 

 

 

La conferma dell’arrivo di Omicron a Pechino è stata data dalle autorità sanitarie cinesi. In ogni caso, non è solo la nuova variante a preoccupare. Numerosi focolai di contagi sono stati registrati nelle ultime settimane in diverse zone…