Gina Lollobrigida torna a casa e chiede un Crodino. In clinica l’incontro con il figlio e il nipote- Corriere.it

di Elvira Serra

L’attrice dopo l’intervento per la frattura scomposta del femore. Andrea Piazzolla: «Si è voluta truccare. Commovente la visita di Milko e Dimitri Skofic»

La Bersagliera è tornata a casa e ha chiesto un Crodino! Gina Lollobrigida a 95 anni non si smentisce. Sabato pomeriggio un’ambulanza la portava alla Casa di Cura Pio XI per una frattura scomposta del femore destro. Oggi è stata dimessa, le hanno dato un deambulatore, ma lei ha preferito fare i primi passi tra le braccia di Andrea Piazzolla, il suo figlioccio, che è stato con lei per tutta la degenza senza allontanarsi dalla poltrona accanto al suo letto. È lui a raccontare: «Gina è straordinaria. L’intervento glielo hanno fatto lunedì, poi è stata un giorno in rianimazione. Ma ho insistito per farla tornare in stanza al più presto, dove sarebbe stata più a suo agio. E infatti dal giorno successivo ha ripreso a truccarsi, per farsi trovare in ordine dai medici».

L’incontro con il figlio e il nipote

In questi giorni è anche avvenuto un toccante incontro con il
figlio Milko Skofic
e il nipote Dimitri. Padre e figlio si erano presentati in clinica mercoledì, ma la madre aveva chiesto ai medici di non farli entrare. È sempre Piazzolla che spiega: «A quel punto ho tenuto aperta…