Giada De Pace, muore a 25 anni dopo l’operazione per dimagrire

Aveva preso il coraggio a quattro mani Giada De Pace. 25 anni, un sorriso che illuminava ogni angolo dove si posava, aveva deciso di sottoporsi un intervento chirurgico per un by pass gastrico. Era la strada che aveva deciso di imboccare per dire addio ai chili di troppo. Per cause ancora da accertare però, Giada De Pace no non ce l’ha fatta. A comunicare la notizia alla famiglia il personale medico dell’ospedale sull’Aurelia in cui era ricoverata.

La notizia ha sconvolto i famigliari. Urla, lacrime, pianti tanto accesi che altri pazienti lì presenti hanno chiamato i carabinieri (intorno alle 22) per segnalare che c’erano delle persone che stavano dando in escandescenze. La procura, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo e iscritto sul registro degli indagati il chirurgo che ha operato Giada De Pace. A quanto scrive il Tempo poi: “Sono state sequestrate la salma della ragazza, la sala operatoria dove è stata e la cartella clinica. L’autopsia che verrà affidata dagli inquirenti al medico legale dovrà stabilire quali siano le cause del decesso”.

Tantissimi i messaggi suoi sociali per ricordare la studentessa dell’Università di Tor Vergata, “Quanto mi manchi, quanto vorrei che fosse tutto un incubo… quante cose dovevamo ancora fare…