GF Vip, Amedeo Goria piange per Vera: l’attacco della figlia Guenda

Amedeo Goria piange al “GF Vip” per la fidanzata Vera Miales e la figlia Guenda Goria commenta duramente. La 36enne è entrata nella Casa di Cinecittà per incontrare il giornalista dopo i gossip su una possibile gravidanza.

La gravidanza di Vera e le lacrime di Amedeo Goria al GF Vip

“Fuori c’è una guerra e la sto combattendo da sola – ha spiegato la Miales che si è presentata nel loft vestita di bianco -, mentre tu ancora non ti fidi di me e metti in dubbio tutto ciò che riguarda noi. Come vedi non sono incinta, puoi stare tranquillo”.

La Miales si è commossa, parlando con Goria e anche il giornalista è apparso molto provato. Nei giorni precedenti Amedeo aveva espresso i suoi dubbi di fronte a delle foto in cui Vera sfoggiava un pancino sospetto. “Mi sono vestita così di bianco perché sono pulita – ha detto la modella -. Anche se volevo un figlio o se potevo essere incinta non avresti dovuto mettermi in dubbio. Perché dici che siamo amici? Non siamo amici […] Purtroppo non sono rimasta incinta. Diciamo che era una specie di gravidanza psicotica“. Goria ha replicato: “Io ti voglio bene, lo sai. Ti amo a modo mio”.

L’attacco di Guenda Goria a Vera dopo il GF Vip

L’incontro ha fatto molto discutere e ha scatenato la reazione di Guenda…