GF Vip 7, esordio smielato. Giulia Salemi e Orietta Berti bocciate

Il Grande Fratello Vip è ufficialmente tornato. Si è da pochi minuti conclusa la prima puntata della settima edizione del reality show di Alfonso Signorini, che quest’anno si svolge in uno studio rinnovato e all’interno di una casa nettamente più grande rispetto a quella delle scorse edizioni.

L’esordio del GF Vip 7 si è aperto con i saluti di rito del conduttore al pubblico e alle sue opinioniste Sonia Bruganelli e Orietta Berti (che ha parlato per tutto il tempo solo di sé, confusa dal format). Alfonso Signorini ha dato il via alle danze introducendo la teorica entrata in scena della controversa Pamela Prati: il pubblico televisivo se la ricorda ovviamente per i suoi deliri alla prima edizione del GF Vip e per tutta la vicenda di Mark Caltagirone. Come c’era da aspettarsi, la Prati non si è presentata subito dopo la prima “chiamata”, per farsi vedere soltanto in un secondo momento. La soubrette sarda ha fatto il suo ingresso poco prima di mezzanotte, danzando e cantando sulle note di un ritmo latino.

La prima vera concorrente ad entrare nella nuova casa è stata Cristina Quaranta, la ex Non è la Rai oggi reinventatasi cameriera. Subito dopo ha fatto il suo ingresso Antonino Spinalbese, accolto da un “Ammazza quanto sei bono” dalla prima inquilina…