Freddie Mercury, moriva 31 anni fa il cantante dei Queen/ Brian May: “Ti amo”

Moriva esattamente oggi, 31 anni fa, Freddie Mercury, una delle voce più belle della storia della musica, se non la più bella in assoluto. Genio, talento, artista, poeta e non solo, Freddie ci lasciò il 24 novembre del 1991 a soli 45 anni a causa di alcune complicanze dovute all’Aids. Il suo mito, così come quello dei Queen, non è mai tramontato, e come ogni anno anche oggi sono tantissimi coloro che stanno ricordando l’artista originario della Tanzania in ogni angolo della terra.

Fra questi non poteva mancare Brian May, storico chitarrista del gruppo britannico, che attraverso la propria pagina Instagram ha pubblicato un bello scatto proprio di Freddie Mercury con tanto di didascalia: “Ti amo Freddie. Bri”. Il musicista rende omaggio ogni anno al mitico Freddie senza troppa retorica ne malinconia, e anche quest’anno non si è dimenticato l’appuntamento, ricordando un mostro sacro della musica, purtroppo non più in vita. Del resto Freddie Mercury non se ne è mai andato, anche perchè le sue canzoni continuano ad emozionarci e soprattutto ad essere attuali quanto non mai, sia nelle sonorità quanto nei temi trattati.