Fred Ward è morto/ Addio all’attore di “Tremors” e “Uomini veri”: aveva 79 anni

Lutto nel mondo del cinema americano: è morto Fred Ward. Noto versatile caratterista, l’attore ha preso parte a film come “Tremors”, “Uomini veri” e “Il mio nome è Remo Williams” nel corso di una carriera durata cinquant’anni. Nato a San Diego ma con origini scozzesi, irlandesi e cherokee, è scomparso all’età di 79 anni.

La notizia del decesso di Fred Ward è stata confermata dal suo agente Ron Hoffman, ma non sono state rese note le cause. Con un passato nell’Air Force e da pugile dilettante, l’attore è riuscito a scrivere pagine importanti della commedia americana, senza dimenticare la sua partecipazione a pellicole drammatiche o d’azione. Un aspetto duro, da burbero, che gli ha permesso di cimentarsi con più generi e sempre ad alto livello.

ADDIO A FRED WARD

Dopo aver studiato recitazione a Roma e aver doppiato film italiani in inglese, Fred Ward ha fatto la sua prima apparizione importante sul grande schermo in “Fuga da Alcatraz” nel 1979. Il suo primo ruolo da protagonista, invece, è stato in “Timerider: The Adventure of Lyle Swann” del 1982, uno…