Fratelli d’Italia rallenta la corsa, M5S sopra il 18%, Pd fermo | Sondaggi politici

di Nando Pagnoncelli

Il partito di Giorgia Meloni al 30,5%, crescono Lega e Forza Italia. Il gradimento della presidente del Consiglio scende ai livelli di inizio mandato. Tutti i dati del sondaggio

Il mese di gennaio fa segnare per la prima volta una flessione del gradimento per l’operato del governo e della premier: i voti positivi, pur continuando a prevalere, fanno registrare un calo di tre punti rispetto al mese di dicembre, quelli negativi aumentano rispettivamente di due e cinque punti. L’indice di gradimento (come sempre calcolato mettendo in rapporto i giudizi positivi con quelli negativi, escludendo coloro che non si esprimono), si attesta a 51 per l’esecutivo (-3) e a 53 per Giorgia Meloni (-5), riportandosi sui valori di inizio mandato.

Sarebbe azzardato sostenere che si tratti della fine dalla «luna di miele»

, dato che l’apprezzamento per la premier viene espresso dal 46% degli italiani, ossia una quota largamente superiore rispetto agli elettori dei partiti della maggioranza che il 25 settembre scorso rappresentavano il 26,7% della totalità degli elettori. Piuttosto si tratta di una battuta d’arresto, nella quale sono incappati diversi governi precedenti ben prima della fine dalla luna di miele, una sorta di «rimbalzo» dopo l’aumento delle…