Francesco Facchinetti, morto il cane Ardi/ “Grazie per aver protetto i miei figli”

Francesco Facchinetti ha comunicato sui social media, con particolare riferimento a Instagram, la notizia della morte del suo cane Ardi, che per quindici anni ha fatto parte della sua famiglia. Una perdita, quella di un amico a quattrozampe, che non si è mai pronti ad affrontare e difficile da superare, a maggior ragione per il figlio di Roby dei Pooh, reduce da un episodio di cronaca tutt’altro che piacevole e che l’ha visto sfortunato protagonista (l’aggressione subita dal lottatore Conor Mc Gregor).

Proprio sul suo profilo Instagram, Facchinetti ha voluto condividere con tutti i suoi follower un ultimo pensiero, un ultimo saluto al suo amico Ardi. Le sue parole, pubblicate ieri, lunedì 18 ottobre, sono state le seguenti: “Ciao Ardi. Questa mattina, appena sveglio, sono venuto a salutarti come sempre. Poi sei andato dalla mamma e lì, nella casa dove sei cresciuto, hai deciso di andartene… Mi ricordo ancora quando in quel Natale di 15 anni fa arrivasti a casa nostra: un matto”.

FRANCESCO FACCHINETTI, MORTO IL CANE ARDI: “SEI STATO PARTE DELLA MIA…