Francesco Bruno, è morto il criminologo che seguì il caso del «Mostro di Firenze»- Corriere.it

di Redazione Spettacoli

Grazie ai suoi studi era stato possibile collegare gli omicidi del mostro di Firenze all’esoterismo. Il docente della Sapienza era spesso ospite in televisione

morto il professore Francesco Bruno, uno dei pi noti criminologi italiani, docente alla Sapienza. Lo annuncia, con un post sul suo profilo Facebook, Matteo Lettieri, sindaco di Celico, il centro del Cosentino di cui Bruno era originario. Aveva 74 anni. Questa mattina — scrive Lettieri — Celico piange la perdita di uno dei suoi pi illustri concittadini, il prof. Francesco Bruno, medico e criminologo di fama internazionale. Il prof. Bruno era un luminare, impegnato nella risoluzione dei pi efferati delitti italiani. Grazie ai suoi studi era stato possibile collegare gli omicidi del mostro di Firenze all’esoterismo.

Diplomato al liceo classico nel 1967, Bruno si iscrive alla facolt di medicina e chirurgia dell’Universit degli Studi di Roma dove si laurea nel 1973. Nei primi anni ‘80, su impulso di Vincenzo Parisi, allora vertice del Sisde, pubblica il primo studio universitario che collega gli omicidi commissionati al Mostro di Firenze con l’esoterismo e il fine sacrificale. Bruno aveva raggiunto grande notoriet collaborando a vari programmi televisivi dedicati a serial…