Forza Nuova, attacco a Cgil annunciato in piazza un’ora prima

Alle 16,30, oltre un’ora prima dell’attacco alla sede della Cgil durante le proteste No Green pass a Roma, il leader romano di Forza nuova Giuliano Castellino, arringando la folla in piazza del Popolo, la incita “ad assediare la Cgil”. A mostrare le immagini è ‘Quarta Repubblica’. “Oggi noi andiamo ad assediare la Cgil. Partiamo ora in corteo. Chiamiamo Landini, se rivuole il suo palazzo, se rivuole la sua sede viene a Roma e proclama lo sciopero generale dei lavoratori contro il Green Pass. Adesso i microfoni si spengono e si parte tutti verso la Cgil, si va in corteo verso la Cgil”, le parole di Castellino.

“Qualcuno non ha fatto il suo mestiere, o il Ministro dell’Interno non sapeva che Castellino era pericoloso e questo sarebbe un problema o ha lasciato che fosse lì. Noi invece di parlare dei problemi dell’Italia siamo qui a parlare del fascismo”, commenta Matteo Salvini a Quarta…