Fiorentina, il sogno diventa trappola

16 settembre 2022 – 09:02

Aver aspettato cinque anni per rivedere questa Fiorentina in Europa somiglia, gara dopo gara, a un supplizio che i tifosi viola proprio non meritavano

di Ernesto Poesio

Aver aspettato cinque anni per rivedere questa Fiorentina in Europa somiglia, gara dopo gara, a un supplizio che i tifosi viola proprio non meritavano. Eppure, se con i semi dilettanti del Riga (che ieri hanno perso in casa con gli Hearts), si poteva pensare di aver toccato il fondo, la partita di ieri in Turchia ha dimostrato ancora una volta che al peggio non c’ mai fine. Perch la Fiorentina riuscita nell’impresa di tornarsene a casa con tre gol nel sacco, un’espulsione, e la sensazione che i problemi da risolvere siano cos tanti che anche l’ attesa sosta per la Nazionale, potrebbe non essere sufficiente a risolverli. Dal portiere, clamorosamente irritante nella sua papera di ieri sera, fino all’attacco, non c’ un reparto su cui poter fare affidamento, a cui aggrapparsi nel momento delle difficolt.

Una debacle, quella viola, che per non arriva a sorpresa, ma sembra invece figlia di errori che arrivano da lontano e che si stanno presentando tutti insieme in questo inizio di stagione. Il non aver aggiunto qualit, l’aver acquistato solo…