Figliuolo “Terza dose solo con vaccini mRna”/ “No vax svantaggio per salute pubblica”

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza sanitaria connessa alla pandemia di Coronavirus in Italia, è intervenuto in qualità di ospite nel corso della prima puntata della nuova stagione di “Che Tempo Che Fa”, trasmissione condotta da Fabio Fazio e andata in onda nella serata di domenica 3 ottobre 2021. Immancabilmente, il generale ha aggiornato in diretta il computo delle vaccinazioni anti-Covid eseguite: “Oggi siamo a 42 milioni e 700 mila cittadini vaccinati con doppia dose, numero che è pari a più del 79%, 79.1% in questo momento. Io avevo ipotizzato l’82% entro metà ottobre, questa settimana raggiungeremo l’80%. Stimo che al 15 ottobre potremmo avere un 81% di vaccinati con ciclo completo e un 85% di prime dosi e dosi uniche”.

Il commissario straordinario, alla luce dell’insorgere di varianti sconosciute, non ultima la Delta, ha quindi voluto ribadire come la soluzione ideale sia quella di vaccinare il più possibile, convincendo e informando bene coloro che ancora sono indecisi. Figliuolo ritiene infatti che ci sia una fetta di persone che possa essere convinta, in quanto parte dello scetticismo verso i vaccini…