Figlio e moglie seviziati per anni. Parla la donna: storia straziante

Un uomo puniva continuamente il figlio colpendolo pesantemente e violentava la moglie: la donna ha deciso di parlare.

Carabinieri (Fotografia da Instagram)

Un uomo è finito a processo con accuse di maltrattamenti e di violenze sessuali. Il quarantenne è stato poi condannato dal Tribunale di Trento a 6 anni e 8 mesi: la pena è stata confermata anche dopo l’appello. Il protagonista di questa tremenda vicenda ha fatto vivere un incubo alla sua famiglia per diversi anni.

La moglie dell’uomo, dopo anni di maltrattamenti, ha deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine e di raccontare tutti i dettagli. Emergono punizioni da brividi e soprattutto gesti folli da parte del marito. Secondo le ricostruzioni, l’uomo voleva un controllo massimo sulla moglie: le uniche libertà per la donna erano la spesa e il lavoro. Lei poteva quindi lavorare, ma non poteva gestire i soldi che guadagnava: il denaro finiva prontamente nelle ‘mani’ del 40enne.

Figlio e moglie costretti a subire per anni: punizioni scioccanti

Una donna e il suo figlio, per diversi anni, hanno subito delle violenze inaudite da parte dell’uomo che viveva con loro, ossia il marito della signora e padre del povero piccolino.

Figlio moglie subire anni