Fiammetta La Guidara è morta/ Lutto nel mondo del giornalismo sportivo e di Formula 1

E’ morta Fiammetta La Guidara, la giornalista sportiva ed inviata di Autosprint e Motosprint scomparsa per un malore improvviso. Lutto nel mondo del giornalismo: a soli 50 anni nella notte tra lunedì e martedì la giornalista Fiammetta La Guidara è scomparsa a causa di un malore improvviso. Una morte improvvisa quella della giornalista che gli appassionati di moto ed automobili ricorderanno essendo stata il volto storico di programmi dedicati al Motomondiale e al Circus. La giornalista, celebre invita di Motosprint e Autosprint, in passato è stat anche addetta stampa della Federazione Motoristica italiana dove ha conseguito anche il patentino A per le moto 125. Giovanissima, a soli 16 anni, la Guidara ha conseguito il patentino A. La morte di Fiammetta è arrivata come un fulmine a ciel sereno e ha scosso tutto il mondo delle auto e delle moto, manche le redazioni di Autosprint e Motosprint appartenenti al Gruppo Amodei.

Fiammetta La Guidara, il ricordo dei colleghi

Mario Donnini, firma di Autosprint, ha dedicato un commosso post alla collega Fiammetta La Guidara: “ciao, Fiammetta. Brava, preparata, bella, entusiasta e gentile. Preziosa e apprezzata collega anche in tutto ciò che hai fatto per Autosprint. Mi fermo qui, ti saluto…