Fedez e Ferragni, presidente Codacons rinviato a giudizio: le accuse

News

Gli ultimi sviluppi di una battaglia che va avanti ormai da anni: le imputazioni al signor Rienzo e cosa ha detto sulla coppia

Nella guerra tra Fedez e Chiara Ferragni contro il Codacons, a quanto pare sta perdendo il Codacons. Il presidente dell’associazione infatti è stato rinviato a giudizio, come ha riportato il Corriere oggi. La decisione è arrivata dopo che il signor Rienzi ha più volte rilasciato dichiarazioni inadeguate sulla coppia. Per esempio ha definito un’iniziativa di solidarietà dei Ferragnez come un’operazione di marketing autopromozionale. Per quanto riguarda loro due come persone, invece, li ha descritti con termini come “ignoranti, delinquenti, approfittatori”. Parole su cui non si poteva passare sopra. E sebbene finora sia stato il Codacons a muovere qualsiasi tipo di accusa alla coppia, al momento è il presidente dei consumatori che si ritrova rinviato a giudizio.

La procura di Roma ha stabilito il rinvio a giudizio con decreto di citazione diretta nei confronti del signor Rienzi. Il reato contestato è quello di diffamazione nei confronti di Fedez e Chiara Ferragni, per aver “offeso la reputazione” dei due. Ma come si è arrivati a questo? Tutto è partito quando Fedez ha deciso di…