fate attenzione a questi errori

Quando una persona controlla l’estratto conto, magari perché sta andando in pensione o anche per controllare i contributi previdenziali quando si sta ancora lavorando, ci possono essere degli errori. Questi errori ad esempio possono essere con il conteggio dei contributi, cioè una non corrispondenza tra quelli versati e quelli che sono stati accreditati. Magari sono anche di meno e quindi si deve cercare di risolvere il problema.

Estratto conto contributivo: fate attenzione a questi errori

Dopo aver fatto queste verifiche e si trovano degli errori, si deve andare sul sito dell’INPS, dove si trova una sezione apposita che si chiama “estratto conto contributivo”. Il quale è un documento di riepilogo, nel quale ci sono a disposizione tutte le settimane contributive complessive. Si trovano in questo documento anche le aziende che hanno versato i contributi e la retribuzione di riferimento sulla quale è applicata la percentuale contributiva.

Se i problemi sono stati degli errori del contribuente, si deve inviare tramite l’Istituto Previdenziale, una segnalazione contributiva che deve contenere tutti i documenti che poi andranno a correggere gli errori. Mente se la colpa è del datore di lavoro, è più complicato. Prima di tutto si deve andare a vedere se la…