fatale un malore in allenamento

Un dramma ha colpito una comunità intera, che ben conosceva lo sfortunato Michele. Aveva solamente 25 anni e la morte lo ha raggiunto improvvisamente, senza alcun preavviso. Aveva deciso di concedersi un po’ di relax e dopo aver lasciato la sua abitazione si era incamminato con un amico per allenarsi sulle colline. Aveva preferito uscire di sera e aveva deciso di fare jogging per tenersi in forma. Quando da un momento all’altro ha avuto un malore, che gli ha fatto perdere immediatamente conoscenza.

Era una persona che si era sempre data un gran da fare, bravo a conseguire un’importante laurea in Scienze forestali. Tutti lo ricordano come un giovane molto simpatico, affabile e con il sorriso stampato sempre sulle sue labbra. Quando si è accasciato al suolo senza dare segni di vita, l’amico che si trovava insieme a lui in quei minuti drammatici ha tentato in tutti i modi di aiutarlo al fine di fargli riprendere i sensi. Poi ha contattato il 118, giunto sul posto, ma ormai era deceduto e non c’era niente da fare.

Michele De Vecchi adorava moltissimo effettuare delle escursioni in montagna o fare rafting, infatti lo sport lo ha accompagnato sempre nella sua giovane vita. Ma Michele De Vecchi era attivo anche politicamente, infatti era diventato…