«Faremo le primarie il 19 febbraio» (ma non è detto)- Corriere.it

Stefano Bonaccini pronto e scender in campo a breve. Elly Schlein ai nastri di partenza ma non ha ancora sciolto le ultime riserve.

Nelle intenzioni di Enrico Letta quello di oggi dovrebbe essere il giorno dell’orgoglio Pd ma la verit che le difficolt dei dem (che il segretario ammette) emergono tutte in questa assemblea nazionale. Il parlamentino del Partito democratico infatti chiamato a votare un dispositivo che fissi le primarie entro il 19 febbraio, ma…Gi c’ un ma, lo illustra lo stesso Letta: Nel caso in cui la data del voto delle regionali vada a cozzare con quella scelta per le primarie sar una direzione nazionale a decidere quando tenerle. Ci vuole un po’ di flessibilit. Insomma, per farla breve, primarie il 19 febbraio, ma non detto.Perch, ad esempio, al Nazareno temono che i gazebo possano rimanere vuoti se le elezioni del Lazio si tenessero una settimana prima e finissero con una batosta elettorale. E questo la dice lunga sullo stato in cui versa in questa fase il Pd che tenta di accelerare i tempi della successione a Letta per non far restare il partito in mezzo al guado. Le correnti, comunque, hanno deciso di votare per questo accordo flessibile. Ha detto di s anche la sinistra di Andrea Orlando che era la componente pi recalcitrante. Dopo questa…