Express, intervista a Maggie Civantos

Ogni personaggio mi lascia qualcosa, ma in questo caso è stato diverso: Bárbara mi ha insegnato a prendere la vita con più lentezza”. È una Maggie Civantos riflessiva quella che si è raccontata, a inizio dicembre, a Tvserial.it. Nel corso di una lunga chiacchierata su Zoom, l’attrice spagnola ha presentato il suo nuovo progetto Express, al debutto su Starzplay domenica 16 gennaio.

La psicologa criminale Bárbara Vázquez (Maggie Civantos) si ritrova ad essere, assieme alla sua famiglia, vittima di un rapimento lampo. Si tratta di una terrificante forma di estorsione che si sta diffondendo in tutto il mondo e, nella maggior parte dei casi, finisce con un omicidio violento. Consapevoli che la paura è il più grande business del mondo, sono in molti a usarla come metodo rapido per trarre profitto. “Quando lessi le sceneggiature rimasi conquistata immediatamente da questo personaggio complesso” ricorda Civantos, che anticipa: “In questa serie troverete adrenalina ma anche molto dramma umano”.

Maggie Civantos nel poster di “Express”, la serie tv su Starzplay. Credits: Starzplay.

continua a leggere dopo la pubblicità

Dopo il suo rapimento, Bárbara abbandona il corpo di polizia optando per un impiego presso la Zentral Risk, una compagnia di assicurazioni…