Essilux, via al buyback fino a 1,5 milioni di azioni. «Fiducia nelle prospettive di lungo periodo»- Corriere.it

Essilux si mette di nuovo in coda nella lunga lista di imprese e grandi banche impegnate nei buyback. Il gruppo fondato da Leonardo Del Vecchio e oggi guidato da Francesco Milleri in qualit di presidente e ceo ha dato il via libera alla prima tranche di acquisti nell’ambito del piano di buyback approvato dall’assemblea del 25 maggio scorso che riflette la fiducia della societ nella sua capacit di creare valore e nelle sue prospettive di lungo periodo, ha detto l’azienda. Per attuare il programma, la societ ha dato mandato a un intermediario specializzato per l’acquisto di un massimo di 1,5 milioni di azioni EssilorLuxottica, da effettuare, a seconda delle condizioni di mercato, nel periodo dal 23 settembre 2022 al 31 marzo 2023. la prima tranche di acquisti nell’ambito del piano di buyback approvato a 25 maggio che prevede il riacquisto fino al 10% del capitale al prezzo massimo di 200 euro per azione. In base ai valore attuali in Borsa un progetto che vale oltre 6 miliardi di impegni. A giugno il gruppo aveva gi acquistato gi 900 mila azioni.

Le azioni

Le azioni saranno assegnate o trasferite ai dipendenti e ai dirigenti di EssilorLuxottica e di societ controllate, in particolare nel contesto di piani di compartecipazione agli utili, bonus e premi di…