Esselunga, emissioni tagliate del 30% «Obiettivo raggiunto in anticipo»- Corriere.it

Esselunga batte i tempi nella corsa verso gli obiettivi di sostenibilit. Con quattro anni d’anticipo il gruppo della grande distribuzione ha raggiunto il traguardo riducendo del 30% le emissioni. uno dei risultati sul fronte della tutela dell’ambiente resi noti nel terzo bilancio di sostenibilit Abbiamo a cuore il futuro. A due anni dall’inizio della pandemia, in un momento caratterizzato dal drammatico conflitto in Ucraina e dal forte rialzo dell’inflazione, Esselunga ha confermato e rinnovato gli impegni del Piano 2020-2025. Target raggiunti azionando molte leve. stato installato un impianto di trigenerazione presso il centro di distribuzione di Biandrate, in grado di produrre in modo combinato energia elettrica, termica e acqua refrigerata. In parallelo, l’80% dei prodotti a marchio realizzato con packaging in materiale riciclato, riciclabile o compostabile e sono state raccolte 4 milioni di bottiglie in Pet per un totale di oltre 90 tonnellate di rifiuti evitati.

Sono impegni che Esselunga — arrivata a 8,5 miliardi di ricavi nel 2021 e 180 negozi pi otto a insegna La ESSE — traduce anche nel sostegno al made in Italy. Oltre l’80% dei prodotti a marchio proprio infatti prodotto in Italia. Non solo. L’attenzione alla sostenibilit, secondo…