Esce allo scoperto Bill Gates, l’inquietante profezia: “Dobbiamo prepararci alla prossima pandemia”

È tornato a sermoneggiare l’immarcescibile Bill Gates, quello che per i giornali più o meno allineati, continua a figurare come un filantropo quando, lo sappiamo benissimo, si tratta di un esponente delle classi dominanti che ha un unico interesse, quello di mantenere l’interesse stesso delle classi dominanti.

Proprio Bill Gates è tornato a farsi vivo. Ne da notizia l’Ansa in data 16 gennaio 2022 con il seguente titolo: “Bill Gates: nell’Agenda 2030, prepararsi a prossima pandemia”. Bill Gates ha preso parola telematicamente all’EXPO di Dubai, al Forum sugli obiettivi globali di sviluppo. In particolare in relazione al tema degli obiettivi disponibili dell’Agenda 2030.

Sarebbe opportuno domandarsi: sostenibile per chi e a vantaggio di chi? Naturalmente il padronato cosmopolitico tende sempre a presentare come interessi universali, buoni per tutti, quelli che in realtà sono gli interessi propri del padronato cosmopolitico e che quindi si affermano proprio in grado tale da nuocere alla maggioranza della popolazione nel quadro di una società classista tale per cui l’interesse dei dominanti si fonda sul nocumento dei dominati.

Queste le parole testuali di Bill Gates: “Nella mia personale lista…