Elezioni 2022, gli articoli del Foglio per orientarsi

La campagna elettorale è giunta al termine: ecco i programmi, i leader, i loro consiglieri e le prospettive sul futuro governo che ci attende

La prima estate elettorale della storia italiana è finita. Domenica si vota, questa volta per un giorno solo: le urne resteranno aperte dalle 7 alle 23. Vedranno contendersi il favore degli italiani le due coalizioni opposte: quella di centrodestra, composta da Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e Noi moderati e quella di centrosinistra, che vede uniti il Partito democratico, +Europa e l’alleanza Verdi-Sinistra italiana. A opporsi al bipolarismo ci hanno pensato due importanti forze politiche: una, creata è quella composta dal sodalizio di Azione e Italia viva; l’altra sono i 5 Stelle, ovvero quello che rimane dei grillini dopo le divisioni interne seguite alla caduta del governo di Mario Draghi, guidati dall’ex primo ministro Giuseppe Conte e che in occasione delle ultime elezioni del 2018 erano risultati primo partito. 

Le ultime previsioni sono state tutte concordi nel prevedere la vittoria della coalizione di centrodestra, motivo per cui si è scritto tanto delle divisioni interne ai partiti di Giorgia Meloni e Matteo Salvini, così come dei loro reciproci malumori. E la leader di FdI, attaccata su…