Eleonora Laura Di Bitonto chi è/ Perpetua don Rocco, prima accusatrice di don Piccoli

Eleonora Laura Di Bitonto è la prima accusatrice di don Paolo Piccoli nel processo per l’omicidio di don Giuseppe Rocco, prete 92enne di cui lei trovò il corpo la mattina del 25 aprile 2014 nella sua stanza della Casa del Clero a Trieste. Perpetua della vittima, Eleonora Laura Di Bitonto avrebbe dato impulso all’inchiesta sulla morte del sacerdote dopo una iniziale classificazione del decesso come morte naturale. Le indagini si sarebbero così focalizzate sulla posizione di don Paolo Piccoli, prelato di origini venete già parroco nell’Aquilano, che in primo e secondo grado di giudizio (concluso nel giugno 2021) sarebbe stato condannato a 21 anni e 6 mesi di carcere per il delitto.

Attraverso Un giorno in pretura, nella puntata intitolata “L’ultimo sacramento” in onda in seconda serata su Rai3 il 1° ottobre, il caso di don Rocco torna in tv con una analisi delle fasi del processo che hanno visto don Piccoli giudicato responsabile dell’omicidio davanti alla Corte d’Assise del capoluogo friulano. Una accusa e una condanna a cui il prete 54enne si oppone sostenendo, da sempre, la sua innocenza. Secondo il medico legale dell’accusa, don Rocco sarebbe…