El Chapo, la moglie Emma Coronel Aispuro condannata a 3 anni- Corriere.it

La donna, arrestata a febbraio, a giugno si era dichiarata colpevole di coinvolgimento negli affari del potente cartello di Sinaloa

Tre anni di prigione, meno i nove mesi gi scontati: la pena inflitta negli Usa a Emma Coronel Aispuro, la moglie del re del narcotraffico
El Chapo, per traffico di droga e riciclaggio. Una condanna inferiore ai quattro anni chiesti dall’accusa. Il giudice federale Rudolph Contreras ha riconosciuto che la ex reginetta di bellezza, ora 32enne, dichiaratasi colpevole dopo il suo arresto lo scorso febbraio, era solo una teenager quando spos il boss.

La consorte di Joaquin El Chapo Guzman Loera era stata arrestata lo scorso 22 febbraio all’aeroporto di Dulles, in Virginia, con l’accusa di aver fatto parte di una rete di narcotrafficanti dedita all’esportazione di cocaina, metanfetamina, eroina e marijuana negli Usa. Emma Coronel Aispuro era inoltre accusata di aver aiutato il marito a fuggire dalla prigione messicana di Altiplano nel 2015 e di aver pianificato una nuova evasione nel 2017 quando il capo del potentissimo cartello di Sinaloa, arrestato nuovamente in Messico l’anno precedente, era in procinto di essere estradato negli Stati Uniti, dove sta scontando ora l’ergastolo nella prigione di massima sicurezza di Florence, in…