Ed Sheeran, a trent’anni si fa costruire la tomba nella villa di campagna- Corriere.it

di Paola De Carolis

Il cantante ha creato una cripta nel suo complesso delle cinque ville nel Suffolk

C’ un angolo del Suffolk soprannominato Sheeranville: cinque ville, una piscina, un campo da calcio, un pub, una ‘capanna’ sugli alberi a due piani, una cappella privata ‘’per la preghiera e la contemplazione’’. Stando al progetto presentato alle autorit competenti, il complesso acquista ora anche una cripta che diventer la tomba di famiglia. Se ha passato un periodo della sua giovinezza senza una fissa dimora, dormendo sul divano di amici e per un periodo anche per strada, dall’alto del suo successo globale Ed Sheeran sembra essersi abituato al lusso. In campagna sta eliminando il problema dei vicini acquistando una per una le abitazioni accanto alla sua. Piano piano si assicurato un minivillaggio.

Per creare l’ambiente perfetto per se stesso e la famiglia – la moglie Cherry e la figlia Lyra – il musicista ha ora pensato a dove essere riposto per l’eterno riposo. In fondo al giardino, ‘’in un luogo appartato’’, sorger la struttura per ‘’la preghiera, il ritiro spirituale e la celebrazione di momenti importanti’’, una cappella di forma ovale con le pareti in pietra focaia rivestite di alberi, cespugli e piante rampicanti….