ecco le restrizioni città per città- Corriere.it

di Redazione Politica

Le regole varate dalle giunte in vista delle festivit: mascherine obbligatorie all’aperto

Comune che vai, ordinanza che trovi. In vista del Natale i sindaci stanno emanando le ordinanze relative alla restrizioni per limitare la diffusione del Covid. Ogni citt ha le sue regole ma il filo conduttore il ritorno all’obbligo di uso della mascherina anche all’aperto.

Milano

La prima grande citt a muoversi in questo senso stata Milano, che praticamente in contemporanea con l’introduzione del super green pass, ha imposto l’uso dei dispositivi nelle vie dello shopping del centro – sull’asse tra il Castello e piazza San Babila, piazza Duomo e Galleria – ed in vigore dalla mezzanotte del 26 novembre (e durer fino a fine anno). Per i trasgressori prevista una sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro. Le mascherine saranno obbligatorie ovviamente anche al mercato natalizio degli Oh bej! Oh bej!, che circonder il Castello dal 5 dicembre.

Torino

In vigore dal 2 dicembre le restrizioni a Torino che prevedono l’obbligo di mascherina all’aperto in centro e nei luoghi affollati – come per esempio i mercati, le zone della movida, ma anche stadi, luna park e fermate dei bus. La giunta ha varato anche una stretta sulla vendita degli alcolici da…