ecco le immagini satellitari, il dramma in diretta – Libero Quotidiano

L’isola Zminiy, conosciuta soprattutto come Isola dei serpenti, è particolarmente attenzionata dall’inizio della guerra. Nelle ultime ore sono state diffuse delle immagini satellitari che mostrano i tentativi delle forze russe di riprendere il controllo dell’isola, che si trova circa 30 chilometri a largo delle coste della Romania e dell’Ucraina. L’operazione non starebbe andando come sperato dall’esercito di Mosca, che anzi ha dovuto incassare l’ennesimo duro colpo.

 

 

Un missile ha infatti raggiunto la nave logistica Vsevolod Brobov, che è dotata di grosse gru ed è quindi indicata per il trasferimento rapido di materiale bellico. Pare che proprio quella nave stesse scaricando un sistema di difesa aereo: sia fonti ucraine che russe confermano che poi il convoglio è stato costretto a fare rotta verso il porto di Sebastopoli in Crimea a causa di un incendio a bordo. Il contrattacco dei russi sull’isola Zmniniy sarebbe partito due giorni fa: quel punto è considerato strategico perché indispensabile per controllare il tratto di mare a sud di Odessa e quindi per bloccare il traffico navale da e per l’Ucraina.

 

 

La…