ecco come pulirlo in modo impeccabile, nessuno lo sapeva

Esistono alcuni “settori” della casa che inevitabilmente sono maggiormente sollecitati in periodi particolari dell’anno: anche se non tutti ne sono muniti, il box doccia rappresenta sicuramente una di queste “località” dell’abitazione che, sopratutto in estate rappresenta un luogo “obbligato” per rinfrescarsi. Il box doccia rappresenta esattamente quello che dice il nome, rappresenta una forma di area delimitata da pannelli sistemati a mo di “box”, così da evitare la dispersione degli schizzi d’acqua in tutta l’area adiacente. Anche se esistono delle sostanziali differenze tra box e cabina doccia, generalmente il primo termine è quello che viene utilizzato per ambo le tipologie. Per struttura e dimensione, il box doccia è portato ad essere costantemente “investito” da condizioni di umidità quindi pulirlo può rappresentare qualcosa di “fastidioso”. Ma come farlo in modo semplice ed impeccabile?

Box doccia: ecco come pulirlo in modo impeccabile, nessuno lo sapeva

Trattandosi come detto di un’area sempre a contatto con l’acqua, è essenziale utilizzare prodotti anticalcare subito dopo aver usufruito del box doccia, ma possono essere utilizzati per questa funzione anche delle “miscele naturali”, costituite ad esempio da aceto…