“È stata una pagina brutta della mia vita”, drammatica confessione di Orietta Berti



La cantante Orietta Berti si lascia andare ad una drammatica confessione: “È stata una pagina brutta della mia vita”, ecco le sue parole

La sua carriera è costellata di successi, ma c’è un momento che difficilmente riuscirà a dimenticare. Nel corso di un’intervista, l’artista si è lasciata andare ad una confessione assai triste. In questo articolo vi riportiamo fedelmente le sue parole.

LEGGI ANCHE: Orietta Berti, rivelazione a sorpresa: Fedez e Chiara Ferragni senza parole

La confessione a sorpresa di Orietta Berti: qual è il suo unico rimpianto (Fonte: Instagram)

Orietta Berti, drammatica confessione: le sue parole

Orietta Galimberti, meglio conosciuta con il nome d’arte di Orietta Berti, è una delle cantanti più famose della storia della musica italiana. Fu soprannominata da Silvio Gigli la “Capinera d’Emilia”, ma è conosciuta maggiormente con il soprannome dell’usignolo di Cavriago. È stata una delle protagoniste della musica italiana negli anni sessanta e settanta, assieme a Ornella Vanoni, Patty Pravo, Mia Martini, Mina, Iva Zanicchi e Milva.

Nel corso della sua carriera ha venduto oltre sedici milioni di dischi, pubblicati anche in diversi paesi del mondo, tra cui Spagna, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito,…