è lui il grande sconfitto- Corriere.it

di Paolo Mereghetti

Il film di Chazelle in corsa solo per tre nomination, in una frammentazione di titoli che sembra voler includere piuttosto che escludere

Niente di nuovo nemmeno sul fronte degli Oscar se non forse la presenza, con nove nomination, proprio del film tratto da Remarque, Niente di nuovo sul fronte occidentale, candidato sia a rappresentare la Germania tra i film internazionali (quelli che una volta si chiamavano film stranieri) sia tra quelli che concorrono anche per il miglior film, visto che il coproduttore Netflix lo ha fatto uscire in tempo utile anche nelle sale.

Per il resto le nomination di questa novantacinquesima edizione degli Academy Awards non si discostano molto dai recenti Golden Globes, di cui probabilmente riproporranno anche alcuni premi, Kate Blanchett e Colin Farrell su tutti. In testa c’ Everything Everywhere All at Once con undici nomination, poi a pari merito Gli spiriti dell’isola e Niente di nuovo con nove candidature, Elvis con otto, The Fabelmans con sette, Top Gun: Maverick e Tr con sei e Black Panther: Wakanda Forever con cinque; segue The Avatar: La via dell’acqua con quattro nomination (tre tecniche pi quella per il miglior film, anche se facile prevedere che non sar lui ad arrivare primo) e poi tutti gli altri che…