Dramma ad Amici, cantante in ospedale da 4 mesi: “Persi 30 chili”

Amici

“Tutto è cominciato a luglio. Ho avuto il Covid due volte, venti giorni in tutto, con mal di testa atroci”, ha raccontato l’ex allievo

Periodo complicato per uno degli ex cantanti di Amici. Pasqualino Maione, concorrente della settima edizione vinta da Marco Carta, sta vivendo un vero e proprio dramma. Oggi non è rimasto più nulla del suo fisico tonico e scolpito: è in ospedale da quattro mesi ed è dimagrito ben trenta chili.

In un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo Pasqualino di Amici ha confidato che tutto è cominciato a luglio, quando ha avuto il Covid ben due volte. Venti giorni chiuso in casa, con mal di testa atroci. Maione sveniva addirittura  per il forte dolore, aveva la febbre a quaranta e non riusciva a riprendersi.

Pasqualino Maione di Amici ha dunque spiegato:

“La febbre non passava, quindi mi hanno ricoverato e, dopo aver fatto le analisi, mi hanno trovato tutti i valori sballati. Hanno scoperto che avevo un virus che aveva coinvolto tutto il corpo. L’infezione polmonare era arrivata al cervello causando una meningite che hanno preso appena in tempo”

pasqualino di amici sta male

Oggi Pasqualino resta ricoverato in ospedale in attesa di guarire: la mattina si sottopone ad una terapia con il cortisone ed altri…