Draghi smentisce Repubblica: “Nessun patto con Giorgia Meloni”

Da settimane si rincorrono le voci di “tutela” nei confronti della leader di FdI. Oggi lo staff del presidente smentisce il retroscena del quotidiano che parlava di patto con la leader di Fratelli d’Italia.

Una smentita per separare il destino di Giorgia Meloni da quello di Mario Draghi. In un articolo del quotidiano Repubblica, pubblicato oggi, si parla di patto Draghi-Meloni. Da settimane  si descrive una sorta di tutela del premier nei confronti della leader di FdI: conti pubblici, politica estera. La comunicazione del presidente del Consiglio oggi la smentisce. Questo è il comunicato:

“Palazzo Chigi smentisce la tesi e il contenuto dell’articolo ‘Kyiv e conti pubblici, contatti di Draghi con l’Ue – ‘Meloni starà ai patti’ pubblicato su Repubblica. Il Presidente del Consiglio non ha stretto alcun patto né ha preso alcun impegno a garantire alcunché. Il Presidente del Consiglio mantiene regolari contatti con gli interlocutori internazionali per discutere dei principali dossier in agenda e resta impegnato a permettere una transizione ordinata, nell’ambito dei corretti rapporti istituzionali”.