Draghi scopre la pazzia dei sussidi ambientalmente dannosi 

La manovra sui prezzi è, secondo i criteri del governo, un sussidio ambientalmente dannoso. Cortocircuiti e soluzioni

Perché il governo non finanzia la manovra sui prezzi dell’energia tagliando i sussidi ambientalmente dannosi (sad)? La risposta breve è questa: è essa stessa un sussidio ambientalmente dannoso, secondo la metodologia adottata dal ministero della Transizione ecologica. Questa contraddizione fornisce l’occasione per fare chiarezza su un tema tanto ricorrente, quanto (finora) privo di concrete applicazioni pratiche, nonostante persino la Nota di aggiornamento al Def lo metta all’ordine del giorno. 

Abbonati per continuare a leggere

Sei già abbonato? Resta informato ovunque ti trovi grazie alla nostra offerta digitale

Le inchieste, gli editoriali, le newsletter. I grandi temi di attualità sui dispositivi che preferisci, approfondimenti quotidiani dall’Italia e dal Mondo

Il foglio web a € 8,00 per un mese Scopri tutte le soluzioni
OPPURE