Donato vs Bacco: “Bambini muoiono? Fesserie!”/ Lite con Pregliasco: “I vaccinati…”

È successo di tutto nella puntata di ieri di “Non è l’Arena“, soprattutto con il collegamento dell’europarlamentare Francesca Donato, coinvolta anche in uno scontro con il virologo Fabrizio Pregliasco. In studio si parlava di Covid e Pasquale Bacco, no vax che in passato aveva espresso posizioni fortemente contrarie verso il vaccino anti Covid e che ora si è pentito, si è detto sconcertato da chi minimizza il quadro epidemiologico in Italia. Quindi, ha invitato chi ricopre ruoli istituzionali a ponderare l’uso delle parole: «Viviamo una situazione estremamente difficile. Forse non vi rendete conto: stanno morendo i bambini, nelle terapie intensive abbiamo i minorenni». Immediata la reazione dell’ex leghista, che irritata ha provato a smontare le dichiarazioni rese da Bacco. «Non dica fesserie. Questa è veramente una disinformazione vergognosa. Bisogna smetterla di diffondere terrore divulgando panico con dei dati falsi».

Nel mirino di Francesca Donato sono finiti anche il premier Mario Draghi e il ministro della Salute Roberto Speranza, perché «i dati della conferenza stampa erano falsi, o per errori o per falsificazioni evidenti». Tornando alla…