dimessa dall’ospedale, muore a 24 anni – Libero Quotidiano


Choc a Pozzuoli, in provincia di Napoli: una donna di 24 anni è morta poco dopo le dimissioni dal pronto soccorso. Tutto sarebbe iniziato tra la mattina e il pomeriggio di ieri, quando la giovane ha raggiunto l’ospedale per una perdita di sangue dal naso curata “dallo specialista otorinolaringoiatra per varici al setto nasale e successivamente dimessa”, come spiegato in una nota dell’Asl Napoli 2 Nord. Pare che la ragazza avesse anche un mal di testa molto forte.

 

 

 

In serata, dopo le dimissioni, la 24enne sarebbe stata colta da un malore a casa e per questo sarebbe stata riportata di nuovo al pronto soccorso. Lì però sarebbe arrivata già in arresto cardiaco. E “non è stato possibile scongiurare il decesso”, fa sapere l’azienda sanitaria. La direzione sanitaria ospedaliera, comunque, ha “immediatamente proceduto ad attivare le opportune e doverose verifiche interne”. “Si è data pronta e immediata collaborazione all’autorità giudiziaria, consegnando l’intera documentazione clinica richiesta – si legge ancora…