Di chi è la clinica dove si trovava Matteo Messina Denaro al momento dell’arresto- Corriere.it

Il noto boss mafioso Matteo Messina Denaro, latitante da 30 anni, stato arrestato nella clinica privata La Maddalena, in via San Lorenzo 312 a Palermo, mentre effettuava alcune terapie in day hospital. La struttura ospedaliera fa capo a una societ omonima, La Maddalena S.p.A, intestata alla famiglia siciliana Filosto. Ai vertici dell’azienda, infatti, ci sono Guido Filosto (che ha festeggiato 94 anni ieri, domenica 15 gennaio), nel ruolo di presidente, il figlio Leone Filosto, come amministratore delegato, e Mauro Bellassai, il direttore.

La struttura oncologica

La clinica La Maddalena, in Sicilia, ha la fama di essere una delle migliori strutture oncologiche della regione, essendo un dipartimento di terzo livello, il pi elevato nella classificazione degli ospedali oncologici siciliani pubblici e privati. Sono gli stessi dati recenti a dimostrarlo: nel 2021 il personale medico della struttura ha realizzato 5.122 interventi chirurgici con 4.158 ricoveri ordinari e 6.675 in day hospital. Notevole anche il giro d’affari, con ricavi che sfiorano i 50 milioni di euro e un utile di quasi 900 mila euro. La famiglia controlla il 51% della societ a cui fa capo il centro medico, mentre il resto del capitale fa capo a un altro gruppo familiare palermitano, i Ponte-De Gennaro,…