dentro cinque cadaveri (tre bambini)- Corriere.it

A mezzogiorno di sabato, a Senzig (a sud di Berlino) la polizia ha sfondato la porta: dentro due adulti e tre piccoli tra i 4 e i 10 anni, uccisi «con coltellate e proiettili»

La polizia di Königs Wusterhausen, un circondario a sud di Berlino, ha trovato nella cittadina di Senzig una casa chiusa con dentro una famiglia sterminata. Cinque cadaveri: due adulti attorno ai 40 anni e tre bambini di quattro, otto e dieci anni. Le forze dell’ordine erano intervenute per una segnalazione: chi aveva chiamato, così il portavoce della polizia, aveva detto di avere visto i corpi senza vita dalla finestra. «Del caso si occupa la squadra Omicidi», ha detto il portavoce, perché al momento è così che queste cinque morti sono classificate: le indagini sul posto sono ancora in corso, ma le prime notizie che trapelan da fonti ufficiali parlano di ferite mortali da lama e da arma da fuoco.

…Notizia in aggiornamento.

4 dicembre 2021 (modifica il 4 dicembre 2021 | 17:09)