Denise Pipitone, pista rom/ “Nel 2005 mancata occasione: i carabinieri decisero…”

Sulla scomparsa di Denise Pipitone si torna a indagare sulla pista Rom, la cosiddetta “pista valtellinese”. È l’esclusiva della puntata odierna di Ore14, andata in onda oggi venerdì 7 ottobre, in cui ci si domanda se nel lontano 2005 non si sia davvero arrivati a un passo dal ritrovare la piccola Denise, o almeno a escludere una pista che oggi invece sembra quella principale da seguire. Tutto inizia con il famoso video girato da una guardia giurata a Milano, che inquadra una ragazza rom in compagnia di una bambina, chiamata Danas, che parla soltanto italiano e che sembra avere una forte somiglianza con Denise Pipitone, all’epoca scomparsa da neanche un anno.

Come ricostruisce Milo Infante a Ore14, la donna del video è una kosovara che si chiamerebbe Shakira. Un’altra donna, questa volta egiziana e residente in Valtellina, in provincia di Sondrio, avrebbe riscontrato una somiglianza tra Danas e Denise nelle foto mostratele da Julieta, o Juliette, un’altra cittadina kosovara che ha immortalato proprio Shakira e la bambina. È proprio Julieta, che per un periodo si è recata a fare le pulizia a casa della donna egiziana, a essere la chiave di tutto, l’unica…