De Luca: difendiamoci, niente feste di piazza a Capodanno

Mezzogiorno, 26 novembre 2021 – 15:45

Il presidente della Regione: 900 nuovi casi in Campania, la variante sudafricana ora fa paura

di Angelo Agrippa

Capodichino, come tutti gli scali aeroportuali italiani, chiuso ai voli che arrivano dal Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini. Ora, infatti, la nuova variante sudafricana — gi arrivata in Belgio — ad allarmare l’intera Europa. E con questi chiari di luna — rilancia Vincenzo De Luca dal suo minareto social del venerd — eviterei di organizzare le feste di fine anno in piazza. Sarebbe un peccato bruciare tutti i risultati fin qui guadagnati con tanti sacrifici che ci consentono ora una relativa tranquillit. Difendiamoli e tuteliamoci. E quando qualche ora dopo stato chiesto al sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, di commentare la posizione di De Luca sulle feste di piazza di fine anno, questi ha risposto: Pensiamo prima alla vigilia di Natale.


De Luca ha poi riunito l’unit di crisi nel pomeriggio, proprio per organizzare la fase applicativa delle nuove misure restrittive assunte dal governo, tra cui le penalizzazioni per chi non si vaccinato: il cosiddetto super green pass, con la proibizione a chi non ne munito di poter frequentare…