da un anno lottava contro la leucemia- Corriere.it

Conosciuta al grande pubblico per il ruolo di Meg Masters nella serie tv degli anni 2000, era anche nota come «scream queen» ed era apparsa in «Jeepers Creepers 2»

L’attrice Nicki Aycox, la Meg Masters in «Supernatural», è morta il 16 novembre scorso all’età di 47 anni. A darne la notizia è stata la cognata su Facebook, Susan Raab Ceklosky, la moglie del fratello di Aycox, Matt. Da un anno l’attrice combatteva con una forma di leucemia particolarmente aggressiva. «La mia bella, intelligente, incredibilmente talentuosa e amorevole cognata, Nicki Aycox Raab — ha scritto Ceklosky —, è morta con mio fratello, Matt Raab, al suo fianco». Aggiungendo: «Era decisamente una combattente e tutti quelli che la conoscevano l’amavano».

Il grande pubblico conosceva Aycox per il ruolo di Meg Masters nella quarta stagione di «Supernatural», la serie tv degli anni 2000, ma l’attrice è stata anche una delle più popolari «scream queen»: il suo ruolo in «Jeepers Creepers 2» è un cult per gli amanti del cinema horror. Nel marzo 2021 l’attrice aveva annunciato che le era stata diagnosticata la leucemia dopo essersi sentita «molto male» per diversi mesi e aver pensato di avere il Covid. «Spero che entro le vacanze del 2022 sarò fuori da questo incubo della…