Cure domiciliari, Dott. Stramezzi svela la strategia vincente ▷ Come comportarsi, protocolli utili e tempismo di cura

L’incremento dei contagi ha riportato nuovamente in primo piano l’importanza delle cure domiciliari. La possibilità di stabilire un protocollo tra medici di base e pazienti basato su una sicura metodologia di cura non ha trovato finora esito positivo. Il meccanismo di assistenza dei pazienti nella propria casa è rimasto un miraggio, la battaglia di pochi medici impegnati in prima fila per assistere i pazienti colpiti dal virus.

Tra questi il dott. Stramezzi da tempo si batte per la realizzazione di un sistema integrato di assistenza domiciliare che vede la trilaterazione tra il vertice dell’autorità sanitaria, i medici di base e i pazienti. L’esperienza sul campo ha dimostrato, come spiega Stramezzi, l’importanza di porre in pratica una metodologia di cura basate sull’operatività clinica. La strutturazione di un protocollo di cura operativo, grazie al contributo di tanti medici attivi nella lotta contro il Covid, ha portato già importanti risultati e ha una significativa letteratura in materia.

Approfondiamo in diretta con il dott. Stramezzi.

La battaglia per le cure domiciliari

“Le cure domiciliari esistono assolutamente. Le motivazioni per cui non sono riconosciute sono politiche ed…