Cristina Mazzavillani, moglie Riccardo Muti/ 51 anni di matrimonio e 3 figli

Cristina Mazzavillani è la moglie di Riccardo Muti, il direttore d’orchestra protagonista della nuova puntata di “A Raccontare comincia tu” di Raffaella Carrà. La coppia è felicemente sposata da 51 anni e hanno tre figli: Chiara, Domenico, Francesco. Nata e cresciuta a Ravenna, dove peraltro vive, Cristina ha studiato pianoforte didattico e canto artistico presso il Conservatorio di Milano dove si è anche diplomata. Successivamente, nel 1967, debutta come protagonista dell’Osteria di Marechiaro di Paisiello diretta dal grande Riccardo Muti. Tra i due scoppia l’amore così la Mazzavillani dopo il matrimonio decide di abbandonare la carriera artistica per dedicarsi alla famiglia. La donna però continua sempre ad occuparsi di arte e spettacolo organizzando eventi culturali e musicali di successo. Non solo, come regista ha firmato diverse opere teatrali: da “Orfeo” di Monteverdi a “I Capuleti e i Montecchi”, da “Il Trovatore ” a “Pietra di Diaspro” di Adriano Guarnieri. Tra gli ultimi lavori: “La Traviata” del 2008 e “Tenebrae” di Adriano Guarnieri del 2010.

Cristina Mazzavillani: da Riccardo Muti al Ravenna Festival

Non solo la moglie di Riccardo MutiCristina Mazzavillani si è fatta conoscere ed apprezzare…