“Cretini e delinquenti” – Libero Quotidiano

Gatti randagi presi a calci per strada: è questo il nuovo passatempo dei giovani, una nuova forma di violenza contro gli animali. Il tutto è stato ripreso con gli smartphone, tra le risate, e i video poi sono stati postati sui social. Alcune immagini dei gatti presi con violenza a calci sarebbero state girate a Piedimonte San Germano, alle porte di Cassino, mentre altre sarebbero state riprese in una località di mare, forse nel basso Lazio, come riporta Repubblica.

 

 

 

Sull’argomento è intervenuto il vicepremier Matteo Salvini, che ha pubblicato i video sui suoi profili Instagram e TikTok e ha scritto: “Prendono a calci dei poveri gatti e se ne vantano sui social. Ho segnalato questi video alla Polizia Postale, spero che questi cretini-delinquenti vengano beccati e puniti a dovere. Se quei gattini potessero parlare…”.

 

 


 

Secondo quanto riporta Repubblica, a Cassino il video sarebbe stato girato durante il lockdown, quindi due anni fa, ma sarebbe stato diffuso soltanto adesso. Sarebbe ancora da chiarire invece a quando risalga l’altro. Impossibile non notare, comunque, che prendere a calci i gatti randagi siano…