“Covid party? Stupidità non ha limiti”/ Gattinoni (anestesista) “Obbligo vaccinale…”

Luciano Gattinoni, anestesista e rianimatore, è intervenuto in collegamento audiovisivo da Goettingen (Germania) ai microfoni de “L’Aria Che Tira”, trasmissione di La 7 condotta da Myrta Merlino, nella giornata di oggi, martedì 23 novembre 2021. L’esperto ha asserito senza troppi filtri di essere d’accordo con l’obbligo vaccinale: “Nessuno mi ha mai spiegato perché non ci sia. Non parliamo di libertà, perché è ridicolo. Quando il 50% dei posti in terapia intensiva è occupato da malati Covid siamo all’emergenza, anche perché ci sono anche degli altri malati. Quando si sente la notizia dei party organizzata per prendersi il Covid e ottenere così il Green Pass, si capisce che la stupidità umana non ha limiti”.

Gattinoni ha poi aggiunto: “Si guardino i dati che abbiamo accumulato in base all’esperienza. Solo così si possono fugare i dubbi sui sieri contro il Coronavirus. Essi ci dicono che il vaccino non è pericoloso (è stato somministrato a milioni di persone), che la protezione diminuisce col tempo e che una dose di richiamo, detta booster, rimette in funzione tutte le difese. Ci piaccia o no, questa è l’unica arma protettiva che…