Covid Italia, Rezza: “Situazione peggiora sensibilmente”

“Questa settimana peggiora sensibilmente la situazione epidemiologica nel nostro Paese. E l’incidenza di casi di Covid-19 raggiunge ormai i 1.700 per 100mila abitanti”. Lo spiega il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, in un videomessaggio commentando i dati del monitoraggio Covid-19, diffusi oggi.

“Anche Rt mostra una tendenza alla crescita, siamo intorno all’1,43 e addirittura l’Rt ospedaliero è all’1,3”, precisa.

I dati epidemiologici Covid della settimana “mostrano che Omicron è una variante estremamente contagiosa ed è bene rallentarne la corsa. Per questo motivo – sottolinea – è necessario mantenere dei comportamenti prudenti e soprattutto affidarsi alla dose di richiamo del vaccino per prevenire le forme più gravi di malattia”.