Covid Italia, record contagi. Omicron infetterà mezza Europa

Nuovo record di contagi covid in Italia mentre Omicron corre. Secondo l’Oms “oltre il 50% della popolazione della Regione europea sarà contagiata” dalla nuova variante “nelle prossime 6-8 settimane”. Intanto Pfizer annuncia un vaccino specifico.

Leggi anche

Covid In Italia, l’ultimo bollettino

Sono 220.532 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia in 24 ore, 294 i morti. Si tratta del numero più alto della quarta ondata. Da ieri sono stati processati 1.375.514 tamponi con un tasso di positività al 16%. Sono stati 185 gli ingressi in terapia intensiva in 24 ore, 1.677 in totale. Sono 727 i ricoverati con sintomi, 17.067 in totale. Sono 7.554.344 i contagiati dal Covid-19 dall’inizio dell’emergenza, mentre le vittime salgono a 139.265. I guariti sono 5.410.482, 56.560 nelle ultime 24 ore. A oggi in Italia sono 2.004.597 i positivi al Coronavirus, 60.618 in più di ieri.

Oms

“Oltre il 50% della popolazione della Regione europea sarà contagiata” dalla variante Omicron “nelle prossime 6-8 settimane”. Così il direttore regionale per l’Europa dell’Oms, ricordando che la regione europea “ha registrato oltre 7 milioni di nuovi casi di Covid segnalati nella prima settimana del 2022, più che…