Covid, incontro urgente con il Governo chiesto dai governatori

Preoccupa l’aumento dei contagi Covid, i governatori chiedono un incontro urgente con il Governo. Le ipotesi sul tavolo

L’ondata di contagi che sta travolgendo l’Italia preoccupa i governatori delle regioni che oltre a confrontarsi con un numero di positivi al Covid sempre più altro devono fare soprattutto i conti con le disponibilità dei posti letto presenti nelle strutture ospedaliere.

Il vicepresidente della conferenza delle Regioni Giovanni Toti spiega: “In un momento in cui i contagi stanno crescendo è importante avviare in tempi rapidi, entro 72 ore, un confronto con il governo. In questo momento non è possibile mantenere un atteggiamento attendista, bisogna anzi dettare norme chiare per affrontare questa fase della pandemia, tutelando la salute dei cittadini e consentendo all’economia di continuare la sua fase di crescita dopo aver attraversato una fase di grave crisi. In Conferenza delle Regioni ho chiesto che la zonizzazione del Paese, quindi la divisione in zona gialla, arancione o rossa, valga soltanto per i non vaccinati. I vaccinati invece potranno continuare ad organizzare la propria vita, il lavoro, la socialità. Questo è il momento in cui si programmano le vacanze di Natale e tutta la macchina economica che vi gira intorno,…