Covid in Gran Bretagna, addio a mascherine, green pass e smart working- Corriere.it

di Luigi Ippolito

Il governo britannico diventa il primo fra i grandi Paesi ad archiviare le misure d’emergenza anti Omicron. Non solo effetto del calo di contagi e ricoveri. Anche lo scandalo che ha investito il premier ha avuto un ruolo

DAL NOSTRO CORRISPONDENTE

LONDRA — Liberi tutti: da gioved prossimo in Gran Bretagna saranno — di nuovo — abolite praticamente tutte le restrizioni dovute al Covid. Come gi l’estate scorsa, il governo di Boris Johnson ha deciso di essere il primo fra i grandi Paesi a mettersi alle spalle le misure d’emergenza

dovute alla pandemia e in particolare all’arrivo della variante Omicron.

Nello specifico, stata revocata con effetto immediato l’indicazione a lavorare da casa; e ugualmente da oggi nelle scuole non sar pi necessario indossare le mascherine. Dal 27 prossimo abolito il green pass
, che era stato introdotto solo a dicembre e unicamente per discoteche e grandi eventi; cos come cade l’obbligo di indossare la mascherina dove era richiesto, ossia nei negozi e sui mezzi pubblici (il governo si limita a suggerire di portarla se ci si trova in luoghi chiusi e affollati). Prossimamente verranno riviste anche le ultime restrizioni per le case di riposo e l’obbligo di isolamento in caso di test positivo.

Tutte…